28/01/2015, 22:36

programmatore, c++, assembly, python, perl, java, css



Il-Vero-Programmatore


 Il Vero Programmatore non sa che ora è: conosce solo il numero di secondi ...




  • Il Vero Programmatore non sa che ora è: conosce solo il numero di secondi trascorsi dal 1° gennaio 1970;
  • Il Vero Programmatore mangia wafer di silicio;
  • Il Vero Programmatore può eludere qualsiasi intercettazione telefonica semplicemente dicendo "slash slash" all’inizio della conversazione;
  • Il Vero Programmatore si dichiara alla donna che ama dicendo "private Object VeroProgrammatore";
  • Il Vero Programmatore entra in casa dalla porta 80;
  • Il Vero Programmatore va a fare la spesa con una lista concatenata;
  • Il Vero Programmatore può contare fino a 1023 con le dita delle mani;
  • Quando Il Vero Programmatore da bambino impara a parlare, le sue prime parole non sono "mamma" o "papà" ma "Hello, World!";
  • Il Vero Programmatore può scrivere un metodo che lancia un’eccezione che conferma la regola;
  • Il Vero Programmatore non porta fuori la spazzatura: si fida del garbage collector;
  • Il Vero Programmatore ha sulla parete di casa sua un quadretto con la scritta "127.0.0.1 sweet 127.0.0.1" (per i più aggiornati, "::1 sweet ::1");
  • Il Vero Programmatore chiama qualsiasi interfaccia più complessa di una shell a riga di comando con un unico nome: "spreco di RAM";
  • Il Vero Programmatore non si ferma col rosso. Si ferma col #FF0000;
  • Il Vero Programmatore legge e posta su Facebook tramite le API;
  • Il Vero Programmatore scrive codice su una sola riga senza inutili spazi per risparmiare spazio su disco;
  • Il Vero Programmatore finisce tutte le sue frasi con un punto e virgola; ...anche quando parla; (notare che tutti i facts terminano in punto e virgola...);
  • La Vera Programmatrice si preoccupa quando ha un ritardo nel ciclo for;
  • Il Vero Programmatore non usa strumenti di debug o checkpoint. Calcola il valore della variabile eseguendo a mente ogni istruzione del programma;
  • Quando il Vero Programmatore si ferma a fare benzina a un distributore IP, si meraviglia di non poterlo usare come server DHCP;
  • Quando il Vero Programmatore si ferma a fare benzina a un distributore Shell, si chiede perché non possa usarlo a riga di comando;
  • Ma soprattutto quando si ferma a fare benzina a un distributore API si meraviglia di non poterlo usare come API di Windows;
  • Il Vero Programmatore quando va a letto esclama sleep (0x7080);
  • Quando due Veri Programmatori si scontrano, o vanno subito in buffer overflow, o si affrontano per mille cicli di clock senza che vi sia un vincitore;
  • Nel caso perda le chiavi di un lucchetto, il Vero Programmatore si cimenta in un lungo ed estenuante brute force;
  • Quando il Vero Programmatore viene invitato a una festa, può scoprire quali ragazze sono single e quali no semplicemente esclamando ls -l (stranamente sono tutte già impegnate);
  • Il Vero Programmatore muore con exit status 1;
  • Almeno un Vero Programmatore su cinque ha sognato di costruirsi un hardware aggiuntivo per fare debugging. Gli altri 4 lo hanno fatto;
  • Gli agrumi del Vero Programmatore contengono molta vitamina C++ e C#;
  • Prima di mangiare una prugna il Vero Programmatore ne compila il kernel (nocciolo);
  • Il Vero Programmatore va in vacanza a Java per fare il cacciatore di Perl;
  • Il Vero Programmatore non ha un animale domestico comune, ha solo un Python;
  • Il Vero Programmatore gode con poco: gli basta cimentarsi in una serie di mount (o eventualmente un finger);
  • Quando a uno sportello gli viene chiesto di compilare un modulo, il Vero Programmatore esclama: "gcc modulo.c";
  • Una recente teoria sostiene che gli universi paralleli esistono: li fa girare il Vero Programmatore con VMWare;
  • Il Vero Programmatore può scacciare le zanzare con il RAID 5;
  • Se il Vero Programmatore non riesce a ritrovare una cravatta nell’armadio, invece di cercarla dice: "grep cravattaRossa armadio";
  • A casa del Vero Programmatore la porta del bagno non è chiusa a chiave: è protetta da mutex;
  • Se il Vero Programmatore sbaglia indirizzo, finisce in segmentation fault;
  • Il Vero Programmatore non smonta, fa reverse engineering;
  • Il Vero Programmatore ha un BST piantato in giardino;
  • Il Vero Programmatore non interpreta i sogni, li compila;
  • Il Vero Programmatore non lascia mai parentesi aperte in un discorso: non si compilerebbe;
  • Il Vero Programmatore è sempre restio a sposarsi. Preferirebbe prima provare il matrimonio con un Live CD;
  • Una programmatrice può indossare calze a rete. La Vera Programmatrice può indossare calze a VPN;
  • Il Vero Programmatore ha un filtro antispam nella cassetta della posta;
  • La casa del Vero Programmatore non è orientata a sud: è orientata ad oggetti;
  • La Vera Programmatrice non usa cosmetici. Per cambiare aspetto le basta modificare il suo CSS;
  • Il Vero Programmatore lava i pavimenti con AJAX, le piastrelle con Vim e la biancheria con Bash liquido;
  • Il Vero Programmatore ordina la sua stanza con il QuickSort;
  • Il Vero Programmatore può leggerti nel pensiero urlando "select * from TuoCervello";


1
Create a website