26/05/2015, 18:07

tutorial terminal linux, terminale linux, tutorial terminale mac



[Tutorial]-Tutorial-Linux-Terminal-(parte-2)


 con il tutorial linux terminal imparerai ad usare i comandi base di una console linux/unix like



Benvenuti alla seconda parte dei tutorial per utilizzare il nostro terminale preferito su macchina Linux!

Premessa


Oggi parleremo di cartelle e file, e di come muoversi all’interno di questi senza sbattere la tastiera sul monitor.
Iniziamo col dire che mentre nell’interfaccia grafica esistono le cartelle con dentro file e altre cartelle, sul terminale... è esattamente la stessa cosa!

Dove mi trovo


Una volta aperto il terminale questo si aprirà su una cartella ben specifica (di solito la cartella principale dell’utente con cui sei loggato (se ad esempio sei loggato con l’utente Giovanni il tuo terminale si aprirà su /home/giovanni/ 
Spesso la cartella personale viene indicata con la tilde seguita dal nome utente (Es. ~/giovanni/).
Piccola delusione per chi non ha mai utilizzato il terminale: puoi trovarti su una sola cartella per terminale, cioè non puoi (tramite lo stesso terminale) trovarti su due o più cartelle come sei abituato a fare con l’interfaccia grafica.

Detto questo andiamo subito a vedere dove ci troviamo: 
Una volta aperto il terminale in basso a sinistra troviamo una scritta come questa

In questo caso ci troviamo su /home/ (detta anche ~) alesandromanno (che è il mio nome utente)
Se non ci fidiamo del nostro terminale possiamo digitare il comando PWD che ci stamperà la nostra posizione esatta all’interno del terminale.

Come ottengo la lista dei file e delle cartelle


Per ottenere la lista delle cartelle e dei file che si trovano all’interno della directory corrente basta digitare il comando LS
Questo comando darà in output una cosa simile a questa:


Se vogliamo avere una lista più dettagliata con informazioni aggiuntive (come data di creazione, permessi, ecc) basta digitare LS -L ed avremo un risultato simile a questo:


Come mi sposto


Benissimo ora sappiamo in che directory ci troviamo e cosa c’è all’interno, ma se volessimo spostarci?
Il comando è semplicissimo CD che sta per Change Directory seguito dal nome della directory dove vogliamo andare.
Ecco due esempi, nel primo mettiamo il nome di una cartella che si trova sotto la nostra posizione, nel secondo caso invece ci sposteremo in una cartella che si trova in un altra parte del disco:



Conclusione


Ora sappiamo come conoscere la directory corrente, come stampare la lista dei file contenuti e come cambiare cartella.
Se non avete ancora seguito il tutorial sulla gestione dei file di testo tramite terminale visita questo tutorial 


1
Create a website